portrait squared-6

Anna Pierobon

Fotografa a Venezia

www.annapierobon.com

Da piccola sognavo di fare la scrittrice. Poi mi sono resa conto che le storie si possono scrivere anche con le immagini.

Sono arrivata alla fotografia un pò per caso, ma da quando l’ho incontrata ( ed ero già verso i 30 anni) non ho avuto dubbi che fosse la mia strada.

Ho capito che stavo bene con una macchina fotografica in mano frequentando l’ambiente musicale: era parte della mia vita e fotografarlo è stata la cosa più naturale per me, e al tempo stesso mi ha dato una nuova chiave di lettura di un mondo che conoscevo già bene.

Studiando e affiancando altri fotografi affermati, ho esplorato diversi ambiti fotografici e alla fine ho capito che a me piacciono gli esseri umani e le loro storie!

Ecco perché ho fatto della fotografia di matrimonio la parte centrale del mio lavoro, perché mi permette di entrare in contatto con storie di vita reale.

Non amo le convenzioni e sono una persona che ha bisogno di stimoli continui, sono costantemente alla ricerca di cose che mi stupiscano, mi facciano pensare, mi spingano oltre.
Amo la tradizione ma al tempo stesso tutto ciò che esce dagli schemi.

Ho imparato che ogni persona può nascondere una storia interessante da raccontare, ed è quello che mi stimola a fotografare.