Quando belle persone si mettono insieme per fare belle cose, non può che nascere un capolavoro. È stato molto più di quello che immaginavo… grazie NWAC.
Valentina Costantino – mvphotographers.it

Sono ormai lontano dal Nwac, una settimana piena, intensa e  passata velocemente. Sembra trascorso già tanto tempo da ieri, appartiene ormai al passato, ma ciò che ho appreso e vissuto resterà sempre con me. Il cambiamento è iniziato, sono pronto sulla linea di partenza ad imboccare una nuova strada, lunga, insidiosa certo, ma con sguardo diverso, nuovo, più consapevole.

Domenica scorsa sono arrivato vuoto, riparto ancora di domenica dopo una settimana pieno, non di valigie, ma di tutto quanto ad una persona occorre per essere migliore: conoscenza, condivisone e amicizia. Il video di ieri mi ha commosso perché in quella vecchietta vedevo ogni persona che ha bisogno di vivere emozioni, di sentire vicino chiunque ha di più caro anche se non c’è più, attraverso le immagini. E noi possiamo e dobbiamo rendere le persone felici, farle sorridere, narrare la loro storia con la nostra fotografia, ognuno con la sua visione, la sua personalità.

Per questo non possiamo che ringraziare Emanuele per quanto ci ha donato in questi giorni, dalle cose più tecniche alla parte più filosofica ed emotiva della fotografia, passando per le sofferenze fondamentali dello screening. Come importanti sono stati Gianni ed il grande Franco che riesce, come un vero leader, a rendere soffice una settimana durissima, e ai quali va tutta la mia stima e simpatia.

Ed in ultimo, ma non ultimo, il mio grazie va ad ognuno di voi, per ogni momento trascorso insieme, bello o duro che sia stato. Non perdete mai la fiducia in voi stessi, non vi abbattete nei momenti difficili, sorridete sempre anche quando proprio non vi viene, e soprattutto guardate il proprio collega come un amico con il quale fare squadra e crescere insieme. Spero di rivedere quanto prima ognuno di voi. Un grandissimo abbraccio.

Antonio Corbi – ccphotographers.com

14606254_10209260935575194_6895221487536369575_n

Quando guardo questa foto, inizio a sudare freddo.
Ci avete fatto piangere lacrime amare, ma avete saputo anche farci piangere di gioia e questo non sarà facile da dimenticare.
Grazie infinite!

Stefania Dobrin

Percorsi che si chiudono e percorsi che continuano.
Ora lo posso dire. Sono partita una settimana fa per Torino con molto poca voglia, per motivi personali.
È passato un anno dal mio primo NWAC ed è successo di tutto nel frattempo.
Alla fine di questa settimana di formazione sono esausta, ma posso confermare che questo percorso professionale intrapreso è molto di più di un semplice corso di fotografia di matrimonio.
Qui si mette in gioco tutto, si demoliscono le false convinzioni, si parte dalle fondamenta. Ci si confronta, ci si scontra, si condivide, si cresce umanamente.
È difficile mettersi in discussione, e alla fine di questo campus sicuramente sono un pò frastornata e mi ci vorrá del tempo per metabolizzare tutto.
Però è una sensazione bellissima avere dei compagni di viaggio…. grazie a tutti voi

Anna Pierobon – annapierobon.com

Campus che pesa come un macigno, sono smontato anche nell’angolo più remoto della mia testa! Esperienza unica, lavorare con masters di questo calibro ti fa sentire veramente piccolo, ti fa capire quanto c’è ancora da fare. Ma le loro parole sono solo perle da cogliere, ordinare nella propria mente e custodire con gran cura! Magnifico fare un campus di Fotografia (si con la F maiuscola) come questo. Per non parlare poi del presidente e di tutti i corsisti, non pensavo potessero lasciare tutti quanti un segno così forte! Spero solo sia un arrivederci…

Giuseppe Malara