22 Maggio 2018, ore 9:00

NWAC IN TOUR

Tappa di Roma

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Non è mai troppo tardi per essere ciò che avreste potuto essere.

Fotografare i neonati è un’arte che richiede una profonda empatia, una connessione con i soggetti, una fiducia illimitata da parte dei genitori, una manualità con questi piccoli di uomo di pochissimi giorni che va ben oltre le capacità di un fotografo tradizionale.
In questo mio breve intervento voglio dare una panoramica di che cosa sia veramente il fotografo newborn, il mio percorso, come comunicare con i genitori, gli errori più comuni da evitare, la sicurezza del neonato e il grande valore di ciò che faccio e di come lo faccio.
Scoprire un nuovo mondo e capire se potrà anche essere il vostro. ​

Il Programma

  9:00 Registrazione

  9:30 Emanuele Carpenzano (Direttore Didattico NWAC)  L’importanza della Formazione per il fotografo oggi.

Il percorso NWAC 2018-2019

10:30 Michela Magnani, fotografa di Newborn e Family – “La fotografia newborn: emozione, connessione, empatia “ parte I

13:00 Pausa pranzo

14:00 Michela Magnani, fotografa di Newborn e Family – “La fotografia newborn: emozione, connessione, empatia “ parte II

16:00 Gianni Russo, (NWAC)  Il Personal Branding nella professione del fotografo

16:30 Roberto Bachis, (Nital) – Il vantaggio tecnologico nel lavoro del fotografo matrimonialista

17:00 Monica Palloni, NWAC Testimonial

17:45 Dario Righetto (GRAPHISTUDIO) – L’album Fotografico come valore aggiunto

18:15 THE NWAC GENERATION

*L’evento è aperto a tutti i fotografi (indipendentemente dal brand utilizzato).*

La Master

Michela MAGNANI

fotografa newborn

Mi chiamo Michela e mai nella mia vita avrei pensato di fare la fotografa. Di bambini, neonati, oltretutto. La citazione che è diventata per me un modo di vivere è la seguente:
“ Non è mai troppo tardi per diventare cio’ che avresti potuto essere. “ di G. Eliot.
Quando ho letto questa frase, in un periodo particolare della mia vita, ovvero la nascita della mia prima figlia è stata una folgorazione. Nulla è stato piu’ come prima. Ho preso in mano la mia vita. Sono diventata mamma e adulta nello stesso momento.
Ho lasciato un lavoro a tempo indeterminato che non mi dava alcuna soddisfazione, in un periodo di crisi per diventare tra le prime fotografe di neonati in Italia, quando questo genere non era conosciuto. Ma in America ed in Australia era già ben affermato.
Non avevo mai preso in mano una macchina fotografica. Tutti mi hanno considerato una pazza, una visionaria. Ho studiato senza sosta. Non riuscivo a pensare ad altro. La fotografia mi aveva completamente conquistato. Mi sento ogni giorno tra i fortunati e i privilegiati che nella vita che fanno veramente quello per cui sono nati, amando profondamente ogni momento in cui scatto una mamma in attesa, un neonato di pochi giorni, una famiglia che cresce, puntando sempre alla bellezza, esprimendo emozioni vere.

l'evento si svolgerà presso:


CNA NAZIONALE

Piazza M. Armellini, 9/A, 00162 Roma
– Sala Auditorium –

Telefono: 06.441881

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"